Marmo della Val Passiria / Vipiteno

Tipo: Marmo

Origine: Val Passiria, Alto Adige

Superficie: levigata, lucidata, satinata, sabbiata, a spacco, rigata

Descrizione:

Questo marmo dell’Alto Adige è caratterizzato soprattutto dalla struttura a cristalli grandi. Le venature, variazioni tipiche della pietra naturale, e la struttura del marmo della Val Passiria corrispondono a quelle del marmo di Vipiteno, dal nome più noto. Per tale ragione il marmo della Val Passiria sostituisce spesso il marmo di Vipiteno negli interventi di restauro.
Grazie al raffreddamento relativamente lento durante la formazione di questo materiale, i cristalli hanno avuto il tempo di formarsi. La grana dei singoli cristalli di questo marmo risalta in particolar modo con la superficie lucidata, diventando quasi palpabile. In combinazione con il colore bianco, tale caratteristica rende molto pregiato questo materiale.
Per tale ragione il marmo della Val Passiria è molto ricercato dagli scultori. Il materiale è eccellente anche per l’allestimento di interni dall’esigente design.


Usa:

Questa Marmo viene usato dal marmista per:

pavimenti di pietra, piastrelle di pietra, piani cucina, bagni, allestimento di negozi di vestiti, allestimento di interni sacri, scultura.

Disponibilità:

lastre per pavimenti e piastrelle a correre da 30 a 50 cm, blocchi grezzi e dimensioni lastre grezze su richiesta